Consigli grafici per una copertina di successo: il target.

Consigli grafici per una copertina di successo: il target.

Per quanto riguarda i #ConsigliGrafici di oggi, voglio parlarvi del target. È fondamentale individuare il proprio pubblico e cercare di rendere graficamente l’idea che il prodotto che state vendendo sia pensato proprio per quel pubblico.

Sbagliare target è un grave errore (cercare di vendere una cover che ricorda un libro di ricette agli amanti del fantasy, ad esempio). Quindi dovete cercare di giocare col lettering e i colori in modo da catturare il pubblico giusto.

Ricordate che:

1) I font sans serif danno un’idea più moderna, quelli serif hanno un gusto un po’ retrò, più elegante.

2) I colori fanno provare al pubblico reazioni istintive da non sottovalutare. Il giallo col nero esprime aggressività, ad esempio (va bene per la copertina di una rivista sportiva, o per una di viaggi estremi); invece l’oro col nero dà l’idea di preziosità, di valore (e di Natale). Il blu esprime serenità, fiducia nell’acquirente (è perfetto per le riviste economiche, di marketing, ma anche di benessere), il verde è brioso e cattura lo sguardo soprattutto se associato al bianco (adatto anche ai libri di ricette, non solo al giardinaggio). Il verde associato al nero diventa però opprimente, claustrofobico. Il rosso da solo è aggressivo (o passionale), rosso col giallo esprime allegria.

Insomma, cercate quelle combinazioni di lettering e di colori che vi sembrano più adatte al pubblico a cui mirate.

Trovate le altre puntate di questa rubrica QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.